teatro
KAFKA'S DICK

Di: Alan Bennet. Con: Lorenzo Soccoli, Nicola Gemignani, Francesco Mancin, Samuele Taiano, Barbara Tiozzo, Marta Scarpa, Marica Tozzato, Luigi Ballarin.Regia: Roberta Borghi

Il testamento (o il cazzo) di Kafka, fu presentato per la prima volta al Royal Court di Londra nel 1986. Bennett tratta temi complessi come l’impossibilità di conoscere l’autore dietro il testo, la difficoltà dell’autore nel rapportarsi alla sua opera e lo fa attraverso la voce dello scrittore ceco, che nella prima scena, siamo nel 1919, è sorpreso in conversazione con l’amico e biografo Max Brod, mentre detta a quest’ultimo le sue ultime volontà: “devi bruciare tutti i miei scritti, non ci sarò più, non ci sarà più niente di me. Finita!”. Come una macchina del tempo, in un secondo momento, Bennet catapulta Kafka e Brod negli anni Ottanta, da Vienna a Londra e i due dibattono ancora delle stesse questioni nella casa di periferia di Sidney e Linda, che si trovano coinvolti, loro malgrado, nella discussione scandita da coincidenze inverosimili. Anche la comparsa del padre di Kafka contribuisce ad accentuare l’effetto tragicomico. Molti equivoci deriveranno dal fatto che Kafka non sa che l’amico Max non solo non ha bruciato tutti i suoi scritti, ma che l’ha reso anche famoso in tutto il mondo. E l’equivoco stesso è già protagonista nel titolo. Dick oltre a giuramento, dichiarazione, in gergo indica anche il pene, la cui dimensione ridotta è considerata da Bennett una delle cause principali delle frustrazioni dello scrittore.

dettagli
Biglietto: Intero 8 € - ridotto 6 €
quando
DoLuMaMeGiVeSa
Orario: (scegli la data)
dove
Teatrino Zero
Via Don Carraro, località Crea, 30038 Spinea (VE)
Area Centrale Veneta
eventi
 
DATE
EVENTI
LUOGHI
TESTO
Da
A
Mostre
Musica
Teatro
Danza
Rassegne cinematografiche
Tradizioni veneziane
Sport e giochi
Conferenze e convegni
Fiere e mercati
Centro Storico
Terraferma
Lido
Isole della Laguna
Area Centrale Veneta
Cavallino - Jesolo
Chioggia
Riviera del Brenta
Veneto Orientale
  X
  X